Positive Vibration Reggae Awards 2013 – Risultati finali

admin
0 0
Read Time:3 Minute, 20 Second

Anche la seconda edizione del POSITIVE VIBRATION REGGAE AWARDS si è conclusa!!!
Quella che POSITIVE VIBRATION aveva lanciato come semplice provocazione verso il ben più prestigioso Grammy Award For Best Reggae Album, ha riscosso ancora una volta un buon successo tra i militanti reggae di Facebook. Come sempre accade per il Grammy Award gli album portati in nomination sono scelti da una ristretta cerchia di esperti, senza tener conto del reale gradimento degli appassionati di reggae.

Con il Positive Vibration Reggae Awards 2013 abbiamo cercato di rimettere in mano alla gente la decisione circa il migliore prodotto discografico del 2012.
Oltre alla scarsa “democraticità” del sistema Grammy, è da segnalare una barriera all’ingresso dei dischi in nomination: vengono selezionati quasi esclusivamente album di artisti jamaicani!

Così anche quest’anno abbiamo deciso di proporre due categorie:

1. BEST ITALIAN REGGAE ALBUM/EP OF 2012 (prodotto esclusivamente tra il 1 Dicembre 2011 e il 30 Novembre 2012)

2. BEST INTERNATIONAL REGGAE ALBUM/EP OF 2012 (prodotto esclusivamente tra il 1 Dicembre 2011 e il 30 Novembre 2012)

Per la sezione italiana, si aggiudica il Positive Vibration Reggae Awards 2013 il disco “Radice Ribelle” dei Rebel Rootz, interessantissimo esperimento reggae che, come molti altri artisti internazionali al momento, strizzano l’occhio ad altri generi musicali. Mettendo a braccetto reggae e sonorità rock, senza perdere mai di vista la tradizionale componente conscious, sono loro a conquistare i cuori del pubblico di Positive Vibration. A seguire, sul secondo gradino, troviamo i Mellow Mood con “Well Well Well”, giovani talentuosi italiani che stanno riscuotendo successo ormai anche a livello internazionale. Strepitoso esempio di mix musicale, portano agli ascoltatori un fantastico reggae 2.0 . Tutto il mondo della black music sarà felice di averli tra le proprie fila. Sul terzo gradino, a sorpresa, si accomodano gli Original Sicilian Style con il loro omonimo EP. Direttamente dal cuore dell’Etna si presentano con liriche pungenti e un ritmo incalzante. Ne sentiremo presto parlare.

podio2013ita

Per quanto riguarda, invece, la sezione internazionale, è stata una vera e propria “battle” tra mostri sacri dell’attuale scena reggae mondiale. A piantare la propria bandiera sul gradino più alto del nostro podio è Jah Sun, “the original Ganjah Don of California”, con il suo “Battle the Dragon”. Alla stregua della lotta di San Giorgio contro il Drago, Jah Sun si impone su tutti con il suo groove potente e definito. Fresco di collaborazioni italiane, non mancherà di sentirlo sempre più spesso anche dalle nostre parti. Immediatamente dopo si piazzano i SOJA con “Strength to Survive”, eletto “Album of the Year 2012” da Reggaeville. Infine, immortalati nella scena del Positive Vibration Reggae Awards 2013, alla terza posizione della sezione internazionale, Gentleman con la riedizione americana di “Diversity”.

PODIO2013INT

Vogliamo spendere due parole riguardo il già citato contest di Reggaeville, prestigioso canale di informazione reggae internazionale. Confrontando i risultati delle due esperienze, si nota una certa similitudine. Notiamo che sono stati premiati album che fanno riferimento al background culturale e ritmico del reggae storico, a differenza di quanto salta fuori dalle nomination al più ufficiale Grammy Award. Evidentemente il giudizio a quest’ultima competizione non tiene conto di quelli che sono i reali bisogni musicali di chi ascolta, ma bensì, probabilmente, soltanto di logiche commerciali molto lontane dalla massive.

Facciamo i complimenti a tutti i vincitori ed a tutti quanti ancora oggi hanno la voglia ed il coraggio di portare avanti le Positive Vibes su ritmi REGGAE che guardano alla positività della tradizione roots di questa musica.

Un ringraziamento speciale ad un membro della Positive Vibration Family, Rosario Cascino, per la grafica. Ma ci teniamo a ringraziare tutta la redazione e la direzione di Radio Panorama che ci consente di portare avanti la nostra missione. Inoltre un ringraziamento è dovuto ai media che hanno supportato e diffuso il nostro contest: Music in Black, Reggae Dancehall News, Reggae Revolution.

Potete consultare l’intera classifica delle due categorie ai seguenti links:

SEZIONE ITALIANA

SEZIONE INTERNAZIONALE

One Love to all positive people!!!

(Riccardo Passantino, Claudio Azzarello)

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

[RECENSIONE] Lion D - Bring Back The Vibes - Bizzarri Records, 2013

Dal 30 Marzo è disponibile negli store per Bizzarri Records, Bring Back The Vibes, la nuova fatica discografica di Lion D! Potete acquistare il disco in formato digitale si iTunes al prezzo di 8,99€ cliccando su QUESTO LINK e su Amazon allo stesso prezzo cliccando su QUEST’ALTRO LINK ! Ecco di […]