Radio Panorama

Tutti gli articoli

Tina Turner, si è suicidato il figlio Craig

No non è una bufala. È morto suicida Craig Raymond Turner, il figlio maggiore della regina del pop  /rock Tina Turner. Craig aveva 59 anni e lavorava come agente immobiliare a Beverly Hills, nota località della contea di Los Angeles in California ed è proprio all’interno dell’ufficio che la polizia ha ritrovato il corpo senza vita del figlio della Turner. 

Craig non era figlio di Ike, lo storico compagno di Tina Turner ma bensì dal sassofonista Raymond Hill quando aveva appena 18 anni. Nella vita di Craig però qualcosa non è andato secondo i piani, infatti erano ricorrenti le liti tra Tina e Ike, tanto da rimbalzare agli onori della cronaca per i frequenti abusi di quest’ultimo sulla compagna Tina. Certo queste continue vessazioni di Ike su Tina, hanno segnato il giovane Craig il quale spesso era presente a quanto accadeva in casa. 

Stando a quanto dichiarato dalla polizia, Craig Turner si sarebbe suicidato facendosi esplodere un colpo di pistola alla testa. Intanto le indagini sono in corso, nei prossimi giorni si accerteranno le cause certe della morte ma la prova che si tratti di suicidio è palesemente visibile. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *